Skip to main content

Home/ ltis13/ Group items tagged scuola

Rss Feed Group items tagged

sabinaminuto

Modifica articolo ‹ sabinaminuto - WordPress - 2 views

  •  
    Intendevi forse fare un segnalibro per http://sabinaminuto.wordpress.com/2014/01/29/mi-piace/ ? Almeno così sembra dai tuoi tag. Purtroppo, il link che hai usato è quello alla pagina per la scrittura o la modifica del post, e a questa soltanto tu (o altri eventuali co-autori del blog) hai (hanno) accesso.
Claude Almansi

5 qualités qui font échouer à l'école mais réussir dans la vie: Faysal Hafidi... - 3 views

  •  
    "0:17 J'ai une question pour vous. 0:20Qui parmi vous a été le premier à l'école toute sa vie ? 0:31 Toute sa vie premier de l'école ? 0:35 Bien. 0:36 - Menteur (Rires) 0:38 Bien, dans exactement 9 minutes et 30 secondes, je vais vous rendre fiers 0:46 de ne pas avoir été tout le temps premier de la classe. 0:49 (Applaudissements) 0:53 Vous allez rentrer ce soir, vous allez dire à votre conjoint, à votre femme, à vos enfants, 0:59 à vos parents et à vos amis : 1:01 « Hamdullah, Dieu merci, je n'ai pas toujours été premier de ma classe ! » 1:08 En 2007, quand j'ai lancé mon blog, j'ai commencé à étudier la vie de plusieurs personnages 1:16 qui ont réussi dans leur vie. 1:23 Et donc chacun a réussi dans son domaine, chacun a réussi d'une façon différente. 1:28 Mais il y avait une chose que partageaient tous ces personnages, une chose 1:32 qui m'a intrigué et, en fait, qui consiste 1:38 en le fait que ces personnes, ces personnages, aucun d'eux n'a vraiment réussi à l'école. 1:47 Et certains parmi eux ont même interrompu leur cursus scolaire 1:54 Et d'autres n'ont même pas accédé à la scolarité 1:57 pendant une longue période. 1:59 Et donc ça m'a un peu inquiété et ça m'a frustré quand je me suis rappellé 2:03 des années où les parents, les professeurs, les enseignants 2:07 nous disaient, il faut travailler dur, il faut avoir les meilleures notes, 2:11il faut être parmi les premiers pour accéder aux meilleures écoles 2:17 et en fin de compte, je constate que la réalité est la suivante : 2:21 qui est que tous ceux qui ont réussi dans l'école de la vie 2:24 n'ont pas forcément été les premiers de la classe."
  •  
    Descrizione YouTube: "Uploaded on Nov 5, 2010 [by TedxTalks] *** + de vidéos TedxCasablanca sur notre page Facebook : http://on.fb.me/avWvko *** Face à son succès, TED a voulu permettre à la communauté élargie de ses fans de diffuser l'esprit TED autour du monde. Le programme TEDx a été créé pour cela: continuer à partager des idées et notre passion de la connaissance. Le "x " signifie qu'il s'agit d'événements qui sont organisés indépendamment tout en respectant un certain nombre de critères définis par TED. Retrouvez-nous sur www.tedxcasablanca.com" Con sottotitoli francesi (lingua originale) e inglesi.
sabinaminuto

Quello a cui sto lavorando | sabinaminuto - 13 views

  •  
    Molto interessante! Che ne dici di partecipare a https://p2pu.org/en/courses/882/rhizomatic-learning-the-community-is-the-curriculum/ di Dave Cormier, che inizia il 14 gennaio? Io mi sono iscritta.
  •  
    Ho visto il progetto e mi sono iscritto alla community Bello ma mi pare che sia limitato alle scuole della liguria o sbaglio?
Claude Almansi

For Teachers, Wired Classrooms Pose New Management Concerns - Liana Heitin, Edweek.org,... - 2 views

  •  
    "By Liana Heitin (...) In a growing number of K-12 schools, the use of 1-to-1 computing devices-including iPads, laptops, and Chromebooks-is becoming a central part of instruction. For teachers making the digital leap, one of the greatest hurdles can be figuring out how to manage the tech-infused classroom. How do you keep kids, who suddenly have the Internet at their fingertips, on task? How do you ensure the devices are safe and well-maintained? And how do you compete with your most tech-savvy students? (...)"I think this is the new frontier frankly with classroom management. We've never confronted this," said Kyle Redford, a 5th grade teacher at Marin Country Day School in Corte Madera, Calif. "
  •  
    Suggerimenti interessanti su come assicurarsi che gli allievi facciano quel che devono fare in classe con aggeggi web-connessi anziché lasciarsi trascinare da altre cose. Ma si tratta proprio di una "nuova frontiera" per gli insegnanti? In tempi pre-web, era lo stesso quando mandavi gli allievi a far ricerca in biblioteca, o gli facevi fare lavoro di gruppo sul prato della scuola, no?
  •  
    Aggiungo solo questo: che se si va a scuola per lavorare in modalità 1-to-1, tanto valeva restarsene a casa, no? Va bene per brevi periodi di tempo e per scopi precisi, ma altrimenti la scuola è preziosa per comunicare con l'insegnante o lavorare a coppie o in gruppo. Socializzare e costruire la comunità, insomma.
fabrizio bartoli

Fondazione Enrica Amiotti - 0 views

  •  
    "BANDO 2013-'14 DELLA FONDAZIONE ENRICA AMIOTTI La Fondazione Enrica Amiotti, in collaborazione con il Project Management Institute  - Northern Italy Chapter e con la Fondazione Ismu - Iniziative e Studi per la Multietnicità , bandisce un nuovo concorso per insegnanti degli Istituti Comprensivi Statali: Scadenza per l'invio dei progetti: 18 novembre 2013"
Luisella Mori

Do Your Students Know How To Search? - Edudemic - Edudemic - 8 views

  •  
    Fantastico articolo che spiega alcuni segreti della ricerca on line, che noi dovremmo essere in grado di insegnare ai nostri studenti, anche fin dalla scuola primaria.
  •  
    Molto utile, soprattutto nella "settimana della cittadinanza digitale", che quest'anno va dal 21 al 25 ottobre. Grazie Luisella per la segnalazione.
Patrizia Brion

Innovating Pedagogy 2013 - 2 views

  •  
    Un documento utile per insegnanti e formatori interessati ad esplorare nuove forme di apprendimento, insegnamento e valutazione. Il testo propone alcune riflessioni che aiutano a conoscere come usare innovative tecnologie in attività didattiche e formative. Buona lettura!
mrsfraba

«Vola», il compito in classe si prepara (e corregge) online | E-school - 4 views

  •  
    Chi di noi non ha imprecato un pochino nel preparare esercizi differenti per livelli, file etc...Ecco , magari ci facilitano il compito!
  •  
    Eh eh eh: la stessa cosa si può fare da un bel po' con SusyDiario; e per giunta gratis!
antonella coppi

Due fagioli per crescere insieme - 2 views

  •  
    Progetto accoglienza
Francesco Valotto

Il finto dibattito intorno ai libri di testo - 4 views

  •  
    ovvero "Chissenefrega se sono digitali o cartacei se non me li posso permettere".
Anna Cilia

Tutorial Hot Potatoes - 10 views

  •  
    Semplice tutorial per creare esercizi con Hot Potatoes
Vincenzo Capasso

Un bambino, un insegnante, una penna e un libro può cambiare il mondo - 5 views

  •  
    Questa bimba è eccezionale!
Vincenzo Capasso

Malala Yousafzai parla davanti all'ONU - 2 views

  •  
    «Prendete i vostri libri e le vostre penne, sono la vostra arma più potente. Un bambino, un insegnante, una penna e un libro possono cambiare il mondo» (Malala Yousafzai)
  •  
    Purtroppo, la pubblicazione del mio commento sul tuo blog non è andata a buon fine...per cui, ricorro a questo spazio. Mi premeva condividere l'emozione di chi mi aveva preceduto, sottolineando inoltre la portata storica dell'avvenimento. Aggiungevo anche un altro elemento affatto secondario: Lucia B. parlava di "essere umano" straordinario; troppo spesso ci dimentichiamo che la nostra specie è fatta di due generi ed il fatto che questa coraggiosa battaglia sia portata avanti da una piccola donna, acquista un valore inestimabile. Non ci dimentichiamo che la sua è una sfida contro il patriarcato integralista che ancora domina tanta, troppa, parte del nostro pianeta...
1 - 20 of 96 Next › Last »
Showing 20 items per page